15 Luglio 2008 IMCI-SegreteriaVideo0
Cartelli vietati ai minori

Sembra più una trovata pubblicitaria ma servirebbe a limitare la velocità.
Dopo aver provato inutilmente con multe salate e autovelox, le autorità danesi, per convincere gli automobilisti a ridurre la velocità, sono ricorse a belle ragazze in topless che con cartelli ricordano i limiti consentiti. Alte, bionde, ma soprattutto a seni nudi, le ragazze alzano le braccia mostrando dei cartelli stradali con la scritta "50". E funziona: gli automobilisti rallentano e non superano i limiti di velocità .
Le scene sono contenute in un video che viene diffuso dal Consiglio per la sicurezza nella circolazione stradale, ideato come servizio da trasmettere in tv.
Il video è in inglese, ma riteniamo che le immagini siano sufficientemente esplicative.

(15/07/2008)



27 Marzo 2008 IMCI-SegreteriaVideo0

Sangue di plastica

Nuova frontiera negli aiuti umanitari: gli scienziati britannici ci stanno lavorando sopra, costerebbe poco e si trasporta con facilità

(23 maggio 2007)



27 Marzo 2008 IMCI-SegreteriaVideo0

Cancro: chirurgia preventiva?

Farsi asportare il seno dopo aver scoperto di esser predisposti geneticamente. E’ successo negli Usa.

In studio a Milano Sara Salteri, associazione ‘Attive come prima’, art director, Bruno Salvadori, presidente società mondiale senologia. In collegamento telefonico Siranoush Manoukian, responsabile della struttura di genetica medica alla Fondazione Irccs, Istituto nazionale dei tumori e Cosimo Di Maggio, direttore unità operativa senologia diagnostica, istituto oncologico veneto. Conducono Paolo Garimberti e Edoardo Buffoni

(18 settembre 2007)

 



27 Marzo 2008 IMCI-SegreteriaVideo0

Medicina: le nuove frontiere

Come cambierà la nostra vita grazie alla ricerca medica? Un viaggio tra le promesse di cura che potrebbero diventare realtà tra pochi anni

Carlo Caltagirone (direttore Scientifico Fondazione Santa Lucia di Roma), Paolo Bianco (Centro Sviluppo Materiali del Parco scientifico biomedico di Roma). A Milano, Paolo Vinciguerra (responsabile Unità Operativa di Oculistica di Humanitas), Franco Orsi (direttore Istituto Europeo di Oncologia). Al telefono, Francesco Crescentini (coordinatore scientifico IRP L’Aquila). Conducono Paolo Garimberti ed Edoardo Buffoni

(7 dicembre 2007)



27 Marzo 2008 IMCI-SegreteriaVideo0

Europa: le malattie neuro muscolari

Viene considerata malattia rara, quando colpisce 1 persona su 2000. In Europa però sono ben 30 milioni le persone affette da malattie semisconosciute, per le quali si ha difficoltà a fare una diagnosi (per mancanza di conoscenza dei medici di base) e che non possono contare su ricerche in ambito scientifico e soprattutto farmaceutico.
Una delle rubriche più interessanti di
Euronews, Futuris ha dedicato 7 minuti a questo argomento. L’università di Newcastle lavora su queste malattie e hanno messo in atto un network per informare delle ultime scoperte e distribuire le informazioni


Istituto Medico Chirurgico - Termoli aut. san. reg. n.138 del 31.08.2011