Il fumo e’ legato alla menopausa precoce

20 Ottobre 2011 da IMCI-Doc0
fumo_01.jpg

E’ stato confermato che il fumo è legato alla menopausa precoce da uno studio fatto dal dottor Volodymyr Dvornyk, dell’Università di Hong Kong, e colleghi, che hanno raccolto i dati di diverse ricerche precedenti, fatte su circa 6.000 donne negli Stati Uniti, in Polonia, in Turchia e in Iran. E’ emerso che le donne che fumano possono entrare in menopausa, in media, circa un anno prima rispetto a quelle che non fumano. Sia la menopausa precoce che quella tardiva sono legate ai rischi per la salute. Le donne con menopausa tardiva, ad esempio, hanno un aumento del rischio di cancro al seno, perché esposte agli estrogeni più a lungo. In generale, invece, la menopausa precoce è legata a un maggior numero di rischi dovuti alle malattie cardiovascolari, al diabete mellito, all’obesità, all’Alzheimer e ad altre patologie.

20.10.2011

Istituto Medico Chirurgico - Termoli aut. san. reg. n.138 del 31.08.2011