Le noci rafforzano il cuore

27 Gennaio 2020 di Maria Mastrullo
Noci-Cuore.jpg

50-60 grammi di noci al giorno possono favorire la forza del cuore e dell’intestino

Una recentissima ricerca suggerisce che le persone che mangiano noci ogni giorno possono avere una migliore salute intestinale e un minor rischio di malattie cardiache.
Le noci possono essere un’ottima fonte di nutrienti e uno spuntino salutare “pick-me-up”. Le noci, in particolare, sono ricche di proteine, grassi e sono anche una fonte di calcio e ferro.
Dato il potenziale nutrizionale delle noci, alcuni ricercatori hanno esaminato se queste noci potrebbero effettivamente aiutare a prevenire specifici problemi di salute.
Nel 2019, i ricercatori della Pennsylvania State University nello State College hanno scoperto che le persone che hanno sostituito i grassi saturi con le noci (una fonte di grassi insaturi) hanno sperimentato benefici cardiovascolari, in particolare miglioramenti della pressione sanguigna.
Gli scienziati spiegano che le noci contengono acido alfa-linolenico, che è un tipo di acido grasso omega-3 presente nelle piante. A seguito di tale ricerca, il team, che comprende la professoressa di ricerca Kristina Petersen e la Prof. Penny Kris-Etherton,  ha recentemente condotto un altro studio per scoprire di più sui benefici per la salute delle noci.
Il nuovo studio, i cui risultati compaiono nel Journal of Nutrition, suggerisce che l’aggiunta delle noci in una dieta salutare può favorire l’intestino e quindi migliorare la salute del cuore.
“C’è molto lavoro da fare sull’equilibrio dell’intestino e su come influenza la salute in generale”, osserva il Prof. Kris-Etherton.
Quindi – afferma Prof. Kris-Etherton –  oltre a considerare fattori come lipidi e lipoproteine, volevamo esaminare la buona condizione dell’intestino. Volevamo anche vedere se i cambiamenti nella condizione fisica dell’intestino con il consumo di noci erano correlati ai miglioramenti dei fattori di rischio per le malattie cardiache”.

Dottoressa Maria Mastrullo
Specialista in Neurologica

Istituto Medico Chirurgico - Termoli aut. san. reg. n.138 del 31.08.2011